I benefici del piccante nella cucina messicana

“L’uomo è ciò che mangia”, affermava Ludwig Feuerbach nel 1862, una frase celebre che è rimasta nella storia e che spesso ci si dimentica. Diciamo che spesso ce ne dimentichiamo perché, a causa di ritmi sempre più forsennati, facciamo pause pranzo in piedi, magari mangiando i cosiddetti cibi spazzatura che di buono, hanno unicamente la velocità. Ma è possibile mangiare bene anche quando le situazioni non ce lo concedono? È possibile mangiare alimenti sani che potenzialmente possono fare bene al nostro fisico? È proprio quello di cui parleremo in questo articolo.

Una pausa pranza veloce e sana con la cucina Messicana!

Molte persone concordano sul fatto che il cibo messicano sia delizioso, ma in pochi sanno che ha anche benefici per la salute! Questo non vuol dire che tutto il cibo messicano sia salutare, attenzione, ma se cerchi determinati ingredienti, puoi migliorare la tua salute, gustando cibi deliziosi. In ogni grande città è ormai praticamente impossibile non trovare un luogo dove gustare delle pietanze tipiche messicane e con i giusti consigli, sarete in grado di selezionare piatti deliziosi e rispettosi della vostra salute. Personalmente ho provato dell’ottimo cibo messicano a Milano presso il ristorante Piedra del Sol.

Nutrienti essenziali

Vitamine e minerali essenziali possono essere trovati in pomodori, lattuga e altre verdure che si trovano comunemente nel cibo messicano. Ognuno di essi fornisce diverse vitamine e minerali per migliorare la tua salute. Ad esempio, cipolle e pomodori sono una buona fonte di vitamina C, che aiuta a rafforzare il sistema immunitario. D’altro canto, gli avocado e la lattuga forniscono fibre e altri minerali per aumentare la nutrizione del tuo pasto. Scegli un pasto che si basa fortemente su questi ingredienti senza troppi cibi grassi che possono venire con piatti messicani, come panna acida e formaggio.

Aumento dell’assunzione di proteine

Le proteine ​​sono importanti perché migliorano il livello di energia e mantengono sani muscoli e tessuti. La maggior parte dei pasti messicani comprende una sorta di carne, che si tratti di manzo, pollo, maiale o pesce. Ma questo non vuol dire che tutta la carne nel cibo messicano contiene una buona quantità di proteine. Un buon consiglio è quello di scegliere carne magra piuttosto che carne fritta. La carne fritta tende ad avere una quantità superflua di grassi saturi. Il formaggio è un altro ingrediente che include proteine ​​e calcio, ma non dovresti mangiare troppo formaggio perché ha anche grassi saturi e sodio.

Abbassamento della pressione sanguigna e colesterolo

Peperoni piccanti come i Jalapeños, che si trovano in molti piatti messicani, contengono qualcosa chiamato Capsaicina. La Capsaicina è un composto che si dice aiuta a ridurre la pressione sanguigna e il colesterolo, oltre a migliorare la circolazione e alleviare la congestione. Se ti è mai stato detto che mangiare cibi piccanti quando hai il raffreddore può farti sentire meglio, questo potrebbe essere vero a causa della Capsaicina. Molte salse messicane, come salsa e peperoncino, contengono peperoni piccanti. Assicurati di chiedere salsa piccante, per accompagnare il tuo pasto messicano, non ti pentirai dei benefici per la salute che derivano da questa scelta.

Fibra

Un tipo di carboidrato di cui la maggior parte delle persone non ne ha mai abbastanza è la fibra. La fibra può essere trovata in molti frutti e verdure. Si trova anche in un alimento base messicano, che sono i fagioli. Due tipi comuni di fagioli messicani sono fagioli neri e fagioli borlotti. I fagioli fritti contengono meno fibre rispetto ai fagioli interi. Quindi, quando hai la scelta, raccogli i fagioli al vapore e fritti.

Alla ricerca della salute in pausa pranzo

Tutto va bene, con moderazione! Il cibo messicano può essere delizioso e salutare se scegli gli ingredienti giusti nel tuo pasto. Se presti molta attenzione alla carne e ai fagioli che scegli per il tuo pasto, potresti essere ricompensato con incredibili benefici per la salute.