Epilazione con laser a diodo: quanto è efficace e quanto costa?

L’epilazione con il laser a diodo è la nuova frontiera della depilazione progressiva definitiva. Questa tecnologia consente la rimozione dei peli superflui su qualsiasi soggetto, qualunque sia il fototipo di appartenenza. Poco dolorosa, estremamente precisa e soprattutto sicura, è la soluzione più moderna per risolvere il problema dei peli superflui nell’arco di alcuni mesi di trattamento.

Le principali tecniche di epilazione e depilazione

Per quanto le due parole vengano spesso confuse, epilazione e depilazione sono termini che indicano due procedure molto differenti per la rimozione del pelo.
La depilazione si limita infatti ad eliminare la parte di pelo che sporge dalla pelle, tagliandola con un rasoio. Questo comporta una ricrescita molto rapida del pelo, dal momento che la radice da cui il pelo si genera non è stata minimamente intaccata.

L’epilazione al contrario rimuove il pelo dalla radice attraverso diversi tipi di tecnica: epilatore elettrico e cera sono i metodi più tradizionali e utilizzati dalle donne italiane, ma si tratta comunque di tecniche imprecise, dal momento che spesso i peli vengono spezzati piuttosto che estratti alla radice e questo riduce drasticamente l’efficacia dell’epilazione trasformandola in parte in depilazione.
La luce pulsata è una delle tecniche di epilazione più moderna ed efficace, che va a colpire la radice del pelo e, gradualmente, la atrofizza. L’epilazione con il laser a diodo è in grado di risolvere alcune problematiche e a superare alcune limitazioni di utilizzo intrinseche nell’epilazione a luce pulsata.

L’efficacia dell’epilazione laser a diodo 808

La luce pulsata è una delle prime tecniche di depilazione progressiva definitiva che siano mai state messe a punto. Nonostante la sua efficacia presenta alcune criticità, come ad esempio l’impossibilità di utilizzare la luce pulsata su pelli scure o abbronzate.
Differentemente, la tecnologia del laser a diodo 808 per l’epilazione definitiva può essere utilizzata con la massima sicurezza e la massima efficacia su qualsiasi tipo di fototipo, su piccole zone quanto su zone molto estese.
Inoltre, il trattamento con la luce pulsata provoca talvolta arrossamenti e irritazioni dell’epidermide, soprattutto di quelle più delicate e chiare. Il laser a diodo non comporta questi effetti collaterali, poiché utilizzato con un gel rinfrescante e protettivo appositamente formulato che previene arrossamenti, irritazioni ed eccessivo riscaldamento della pelle.

Quante sedute con il laser a diodo sono necessarie per l’epilazione definitiva?

Come già specificato l’epilazione con il laser a diodo è un’epilazione progressiva, che fa cioè diminuire gradualmente la quantità di peli presenti nella zona e la loro velocità di ricrescita
Il numero di sedute necessarie a raggiungere un’epilazione definitiva con il laser a diodo varia in base a molti fattori, primo fra tutti la pigmentazione dei peli e la loro densità. Esattamente come per il trattamento con la luce pulsata, i peli scuri vengono bersagliati molti più facilmente dal laser a diodo e vengono pertanto distrutti con un numero minore di sedute.
In genere il percorso verso l’epilazione definitiva dura qualche mese. Il programma prevede in genere una decina di sedute, che per un primo periodo dovranno essere eseguite ogni due settimane, mentre in una fase avanzata saranno praticate ogni trenta giorni fino alla completa scomparsa dei peli nella zona trattata.
La crescita dei peli avverrà in maniera sempre più lenta e i peli che cresceranno saranno via via più chiari poiché il laser avrà distrutto la melanina presente all’interno della radice.
L’efficacia dell’epilazione con laser a diodo si vedrà quindi sul medio periodo e non ci si dovrà far scoraggiare da risultati apparentemente scarsi dopo le prime sedute di trattamento.

Epilazione laser diodo: prezzi

Vi sarete sicuramente chiesti quanto costa l’epilazione con laser a diodo. Un ciclo di trattamenti con il laser a diodo, come già accennato poco sopra, dura almeno 10 sedute da eseguire con cadenza quindicinale o mensile.

Il prezzo di ogni seduta varia a seconda dell’ampiezza della zona da trattare e ogni centro estetico fissa un prezzo a seduta oppure al minuto. In genere viene fissato un prezzo al minuto che può variare da 1 Euro a 2,50 Euro. Ne consegue che l’epilazione definitiva con laser a diodo delle ascelle può arrivare a costare (in tutto) dai 150 Euro ai 230 Euro, mentre l’epilazione definitiva dell’addome può costare dai 250 ai 360 Euro. I polpacci e le cosce sono ovviamente le zone più difficili da depilare, per la concentrazione dei peli e per l’estensione della superficie da trattare. Ne consegue che sono anche le più costose da epilare: dai 450 ai 560 Euro.

Epilazione con il laser a diodo: una tecnica prestigiosa

L’epilazione con il laser a diodo è una delle maggiori novità nel panorama dei trattamenti estetici, pertanto risulta essere al momento una delle tecniche più prestigiose che un centro estetico possa proporre ai suoi clienti.
Le apparecchiature per l’epilazione con laser a diodo sono ovviamente piuttosto costose: se un apparecchio nuovo arriva a costare oltre 15.000 Euro, uno usato può essere acquistato per circa 7.000 Euro. Ne consegue che il loro acquisto può risultare piuttosto oneroso, soprattutto nel caso di un centro estetico che ha da poco cominciato la propria attività.

Il noleggio del laser estetico come alternativa all’acquisto

Per venire incontro alle esigenze degli investitori molte aziende produttrici di attrezzature professionali per estetisti propongono il noleggio di macchinari estetici e, naturalmente, offrono la possibilità di noleggio giornaliero del laser a diodo oppure un noleggio mensile che viene in genere proposto in cicli di sei mesi. Questo genere di soluzione permette di ripagare il costo del noleggio del macchinario con pochissime sedute di laserterapia e,dopo essere rientrati delle spese, di cominciare rapidamente a guadagnare.
In alcuni casi è anche possibile acquistare il laser a diodo 808 dopo un periodo di noleggio, scalando dal prezzo totale del prodotto le quote già versate per il suo noleggio.