Estetica oncologica: make up e solidarietà si incontrano

Forse avete sentito parlare di estetica oncologica, ma senza sapere esattamente di cosa si tratti.

Proprio per questo motivo abbiamo deciso di parlarne oggi e lo facciamo raccontandovi del progetto di estetica oncologica a cui ha aderito Pablo Gil Cagné.

Tutti sappiamo come un make up eseguito a regola d’arte abbia il potere di fare sentire più bella ogni donna.

Guardandosi allo specchio, quale donna non trova un piccolo difetto, un’imperfezione o un tratto che le fa storcere il naso e che va “assolutamente” corretto?

È naturale voler ricorrere al trucco per aggiustare qualche particolare che non piace di sé stesse o per valorizzare i punti forti del proprio visto.

Un trucco occhi particolare, un contouring ben studiato e un rossetto della giusta tonalità possono fare la differenza!

Inoltre, vi sarà di certo capitato di sentirvi più sicure e disinvolte in quei giorni in cui l’immagine di voi che vedete riflessa nello specchio vi piace più del solito.

Ebbene, questo è il potere del make up e, diciamoci la verità, a volte riesce a fare davvero miracoli!

Ma cosa diventa il make up, invece, per quelle donne che non ricercano la bellezza per vanità o per capriccio? Cosa rappresenta per quelle donne che hanno dovuto sottoporsi a interventi, radio o chemio terapie?

Diventa un’arma capace di dar loro nuova fiducia, di nascondere almeno per un po’ i segni di ciò che il loro corpo ha dovuto subire.

Questo è il progetto di solidarietà per l’estetica oncologica ideato dal dottor Andrea Garelli e al quale ha aderito anche Pablo Gil Cagné, art director della Face Place Academy di Roma e degno successore del maestro Gil Cagné.

Il progetto è stato pensato per rivolgersi a tutte le donne che hanno dovuto affrontare trattamenti oncologici e terapie aggressive come la radio e la chemio, che hanno lasciato i loro segni inconfondibili sul volto e sul corpo e che rendono loro quasi impossibile riconoscersi allo specchio.

Proprio per loro è nato questo progetto e proprio per loro Pablo ha messo a disposizione fin da subito tutta la sua competenza, le sue conoscenze e la sua vasta esperienza in materia di make up.

La Face Place Academy è stata da sempre partecipe di iniziative di alto livello, da quelle nel mondo dello spettacolo fino ai progetti di solidarietà come questo.

Per questo motivo, la Face Place organizza corsi di make up di ogni tipologia, in modo da preparare al meglio i propri allievi, portandoli direttamente sul campo e dando loro le giuste competenze per affrontare ogni situazione.